Ma cosa significa? Qual è la differenza tra una “scala”  e una “ scala CUSTOM MADE”?

Già la traduzione del termine aiuta a capire. Letteralmente il significato è “ costruito per il cliente”, ma entriamo meglio nel dettaglio.

Nel mondo delle scale da interno spesso si abusa di questo termine, sembra che tutto sia fatto su misura del cliente, ma questa non è la realtà quando andiamo  ad approfondire il discorso.

Partiamo dal presupposto che esistono tre sistemi di produrre scale:

1 – Scale in Kit: sono le scale a bassissimo costo di produzione, sono realizzate con misure e colori standard e sono da adattare durante la posa in opera; queste scale si acquistano nei grandi magazzini o su siti online e sono adatte a chi ama il fai da te e non ha assolutamente pretese sul risultato finale. Sono anche le sole di cui si trovano i prezzi in rete…

2 – Scale a misura: si intende un prodotto costruito considerando il dislivello e le dimensioni del vano scala che avete nella vostra casa.  Sono scale realizzate industrialmente e si basano su modelli prestabiliti, quindi con alcune tipologie  di struttura, di gradino, alcuni modelli di ringhiere e  colori, o con la possibilità di alcune piccole varianti, spesso pagando un sovrapprezzo. Si tratta di scale di medio costo di produzione, ma che consentono di avere un prodotto che unisca comunque l’aspetto tecnico ad una buona qualità estetica. Queste tipologie di scale si trovano presso rivenditori del settore e produttori di scale. Qui trovate un esempio di questa tipologia di nostra realizzazione.

 

scala a giorno Simple

3 – Le scale “Custom Made”: in questo caso la produzione è libera da ogni vincolo.

Il primo passo nello studio della scala è un colloquio con i clienti ed il loro progettista di fiducia, da qui si inizia a capire quali possano essere i materiali, il loro accostamento, si studiano l’ambiente e l’arredamento per cercare la soluzione che possa rendere la scala il fulcro della casa.

Lo studio progettuale da parte nostra prosegue dopo una prima accettazione del preventivo; le fasi di sviluppo sono complesse e richiedono diverse competenze tecniche e di design.

Sono diversi i criteri che osserviamo durante l’elaborazione del progetto, partendo da una verifica dell’ambiente alla valutazione dei punti di fissaggio strutturali fino ai materiali scelti e tutto deve essere armonico, senza forzature, sembrare semplice e leggero.

Per questo ogni progetto viene seguito nei minimi dettagli e spesso realizziamo i particolari che compongono la scala su disegno – particolari di acciaio lavorati al tornio o fresati, finiture e verniciature su campione, materiali come la resina o il Corian – esclusivamente per un singolo lavoro. Studiamo sistemi di fissaggio che si adattano alla singola scala; quando si utilizzano i vetri, viene valutata la loro dimensione, il tipo di taglio, la colorazione e tutto concorre al risultato finale.
A volte prima  di iniziare la produzione si valuta un render fotografico del lavoro che intendiamo realizzare.

 

Roversi Custom Made

 

 

 

 

 

 

 

Questo per noi significa realizzare una scala a disegno, l’autentico “Custom Made” è la nostra passione.

 

Alcuni esempi di scale Custom Made realizzate da Roversi

 

 

Scala ellittica PRO-K2

 

Scala con vetro strutturale e gradini in Corian

Scala a sbalzo con gradini in Corian Custom Made

 

 

 

 

 

 

 

scala a sbalzo in vetro strutturale realizzata per l'atelier di Alessandra Rinaudo

scala a sbalzo in vetro strutturale realizzata per l’atelier Nicole Spose di Milano

 

 

 

 

 

 

 

Scala a Sbalzo realizzata con gradini in metallo e sospensione in vetro, Custom Made Roversi

Scala a Sbalzo realizzata con gradini in metallo e sospensione in vetro