———–Alcune brevi note prima di introdurre le descrizioni dei singoli componenti–gradini-parapetti- strutture in vetro- ————————

CENNI GENERALI

I componenti in vetro per le scale  sono formati da lastre accoppiate stratificate e temperate di vario spessore, in nessun caso e’ ammesso un vetro singolo temperato, anche di elevato spessore.

Il tipo e spessore di vetro da usare dipende dall’uso al quale e’ destinato, si possono quindi variare il numero di strati , lo spessore e l’intercalare

L’intercalare e’ il film plastico di blindatura che accoppiato a due lastre in vetro  e sottoposto a procedimenti termici  le unisce indissolubilmente aumentandone le caratteristiche di resistenza alla rottura

La resistenza delle lastre in vetro cosi’ ottenute aumenta con il pregio dell’intercalare usato, con lo spessore e con il numero degli strati.

Sono generalmente usati vetri a due o tre strati  con le singole lastre accoppiate per spessori minimi di 8\10\12 mm cadauna e diversi tipi di intercalare con spessore variabile da 0.5 a 1.5 mm

Una classica installazione per esempio  e’ il vetro da 10+10mm con intercalare da 1.52 che porta lo spessore totale della lastra in vetro stratificato a 21.5 mm

Il procedimento termico della tempera fa in modo che il vetro una volta finito non possa piu’ essere ri-lavorato ma solo installato in opera cosi’ come e’.

TIPO DI VETRO
In termini  estremamente brevi i vetri usati per le scale sono di tipo float oppure di tipo extrachiaro, la differenza tra i due sta nel colore e nella trasparenza.

Nei vetri stratificati anche il vetro extrachiaro, totalmente trasparente se visto di fronte presenta i bordi con riflessi colorati azzurro o verde  in dipendenza degli spessori ed intercalare usati

Il vetro extrachiaro e’ piu’ costoso del fratello float normale, altresi’ i vari produttori  hanno vetri leggermente diversi tra di loro per qualita’ dei componenti ed effetto di trasparenza e colore risultante

TIPI DI INTERCALARE- CENNI

Il tipo di intercalare e’ importantissimo per classificare la resistenza del vetro e per la sua omologazione ai carichi. Qui di sotto un brevissimo elenco dei tipi di intercalare usati dal piu’ economico al piu’  performante e piu’ costoso.

EVA\PVB\DG41\SG   

A parita’ di component in vetro e di spessore la resistenza di un pannello accoppiato con EVA e’ circa la meta’ dello stesso pannello accoppiato con SG  Il tecnico progettista deve sempre verificare quale sia il plastico piu’ adatto per la installazione in  progetto, tenendo anche conto delle certificazioni ed omologazioni richieste

Buona giornata