COME CHIEDERE UN PREVENTIVO DI SPESA.-SCALE ROVERSI-


Riceviamo molte richieste di preventivo, alcune dettagliate, altre così confuse da non potere essere prese in considerazione.


-Se avete in animo di chiedere un preventivo di spesa per una scala ROVERSI la prima cosa da avere in mente è che preventivare una scala custom è un vero lavoro, richiede tempo, valutazione delle diverse opportunità , competenza ed attenzione. Sarebbe un peccato vanificarli.
-La seconda cosa chiara e’ che ricevere un preventivo parziale, impreciso o addirittura sbagliato è un serio danno ed una perdita di tempo e di armonia per tutti.
-Serve allora attrezzarsi per fornire in maniera chiara i pochi dati assolutamente necessari. Se non avete tempo o volontà da impegnare per preparare i dati necessari è difficile pensare che anche la migliore delle ditte fornitrici possa ovviare alla vostra mancanza. Costruire scale è molte cose ma non un lavoro di fantasia per immaginare disegni o misure mancanti o descrizioni troppo confuse.
Per sapere che cosa e’ necessario per ottenere un serio preventivo basta focalizzare l’ attenzione sui quattro parametri che fanno il costo di una scala:


1) Il numero dei gradini, la loro disposizione in pianta, la posizione rispetto alle murature , in una parola uno schizzo in pianta della scala prevista è assolutamente necessario. Lo trovate sul progetto preliminare della costruzione o di ristrutturazione della proprietà. Le misure sono perfino secondarie rispetto a questo parametro fondamentale, facilmente rintracciabile. Sempre preferito un formato di file editabile come un Dwg ma va bene anche un Pdf purchè sia chiaro.


2) Secondo punto fondamentale è il tipo di scala voluto , modello o tipologia , magari riferendosi ad una fotografia , e con indicati i materiali generici o addirittura la finitura desiderata per strutture portanti- gradini e ringhiera- Incredibilmente una buona percentuale di richieste è proprio mancante in questo -non- dettaglio-Se sono necessarie certificazioni particolari è opportuno già inserirlo nella richiesta

3) Per alcuni tipi di scale e’ fondamentale conoscere il tipo di muratura sulla quale le strutture o i gradini vanno ancorati. Non fatevi ingannare dalla malsana idea che una scala ‘autoportante’ non abbia punti di ancoraggio intermedi. La comunicazione di massa non aiuta, aiuta invece sempre il buon senso. Cosi’ se ci sono intercapedini magari da 15 centimetri di isolante a fasciare la parete e’ del tutto inutile dire che i muri sono portanti, perche’ le intercapedini in polistirolo o sughero sono strutturalmente inesistenti e servira’ ovviare al problema per tempo.


4) Ultimo aspetto che influenza il costo e’ il luogo di destinazione , con particolare riferimento ad eventuali difficolta’ logistiche di elevazione dei pezzi e delle attrezzature -. Installare una scala in vetro al piano terra od al quinto piano non e’ la stessa cosa . Eseguiamo lavori completi, nei nostri preventivi e’ sempre compresa la installazione in opera che in tutti i casi dove sia fisicamente possibile e’ eseguita da nostro personale interno. Un cenno alla destinazione e’ importante per potere eseguire anche questo servizio e quotarne il costo.


Per finire direi che disegni e schizzi sono sempre graditi cosi’ come le fotografie dell’ambiente se disponibili. Alla Roversi chi riceve la vostra richiesta di preventivo non e’ una persona che agisce in automatico, se vi attendete precisione per quanto possibile potete metterla in condizioni di dedicarsi alla vostra richiesta con la dovuta attenzione e completezza di dati.


In short:
Schizzo in pianta -Tipo di scala\materiali -Murature esistenti o in progetto- Luogo di destinazione
info@roversiscale.it

Lascia un commento