Unicità delle scale Roversi

Sono passati quasi vent’anni da quando ho realizzato il primo progetto per una scala personalizzata, lo ricordo benissimo, ricordo le difficoltà da risolvere, una alla volta… perché il progetto mi deve convincere fino in fondo, anche quando lavoro su una scala che non ha grandi pretese di design voglio il meglio. Da lì sono nati gli oltre tremila progetti  che oggi fanno parte della mia storia, mai nessuno  uguale ad un altro, ogni casa è unica come le persone che vi abitano.

Il bello del mio lavoro è questo, trovarsi ogni giorno davanti a uomini e donne  che stanno realizzando qualcosa per loro,  ed insieme ci ritroviamo a scoprire la scala da realizzare: non so mai come sarà se non dopo un percorso fatto al loro fianco. Questo fa parte della unicità di una scala Roversi, anche una scala semplice ha un suo percorso di sviluppo e creazione, lasciamo ad altri l’onere di adattare una scala standard a tutte le case,  io resto consapevole che  lo stile italiano è riconosciuto nel mondo per la voglia di lasciare un segno unico.

Quando guardo una scala al suo termine, ripercorro sempre i passaggi che hanno permesso di arrivare alla fine, vedo in essa il tempo, le energie mie e dei miei collaboratori perché il segno venga lasciato.

Oggi, guardando il tempo passato sto ripercorrendo l’evoluzione nelle tecniche di progettazione, nell’utilizzo dei materiali ed il loro accostamento, il concetto stesso della bellezza è cambiato, questa nella foto in basso è la prima scala che ho realizzato: davvero un classico, sia nei materiali che nei colori utilizzati, ma vi assicuro che era l’assoluta novità nel 1995  quando si era abituati alle scale completamente in legno.

vezzosi1

 Evoluzione dello stile nelle scale Roversi

A seguire, l’evoluzione della tecnica mi ha portato a realizzare strutture in acciaio a taglio laser, sistema che permette di sagomare il taglio delle lamiere secondo un disegno CAD  con precisione  e finitura superiore rispetto a quanto era possibile realizzare solo pochi anni prima.

AUT10204

Con l’avvento di queste nuove tecnologie ho potuto avviare la produzione a misura di scale con materiali assolutamente innovativi, quali l’acciaio inox e il vetro temperato. Queste scale hanno un impatto molto tecnico e nei primi anni del nuovo millennio hanno creato la tendenza che poi sarebbe stata di ispirazione per molti altri produttori di scale per tutto il decennio.

  AUT11809

É sempre in questi anni che nasce una nuova tipologia di scale, che saranno destinate ad un successo inimmaginabile, le scale a sbalzo. Questa è la prima versione che ho realizzato nel 2002 con ringhiera in acciaio inox.

  AUT10504

Si giunge fino all’anno 2008 per interpretare nuovamente i materiali più semplici o forse ritenuti banali, ma non per questo meno affascinanti, anzi… è bastato studiare nuovi sistemi di fissaggio, nuovi colori e abbinamenti per ridare vita alle scale in acciaio verniciato. Questi sono due esempi delle scale che oggi sono e rappresentano il design delle scale da interno.

  IMG_5899       IMG_4548     IMG_2913

Trend attuale nel design delle scale

Ed oggi? quali sono le scale di oggi? Vi posso dire senza dubbio che le ultime scale che vi ho presentato sono la tendenza di questi anni, ma l’ultima in assoluto è rappresentata dalle scale in vetro strutturale: l’utilizzo del vetro stratificato è molto complesso e necessita di uno studio impegnativo, ma forse lo avete capito, amo la ricerca, amo entrare nella complessità dei progetti cercare l’improbabile e trovarne la semplicità, perché questo è per me il design,  mostrare a chi guarda l’apparente semplicità.

Costruire scale mi fa star bene, lo faccio con passione e continuerò fino a quando sentirò che posso dare il meglio.

Giuseppe Roversi

    Diamond