La scelta della scala non è una decisione da prendere in pochi minuti, non stai acquistando un soprammobile, ma un elemento fondamentale della tua casa. Ecco perchè è necessario pensare alla tua scala già in fase di progettazione della casa.
Essendo un elemento strutturale, sarà difficile che un giorno tu possa decidere di cambiare la scala scelta, quindi valuta attentamente  i materiali,  i colori e lo stile.

Vediamo di sfatare qualche mito:

La scala in acciaio e vetro è la più bella. Falso, la scala in acciaio e vetro è forse solo la più costosa.

La scala in acciaio inox  e vetro è una scelta che deve essere ben ponderata per una casa, bisogna considerare sempre che l’acciaio inox e il vetro sono materiali freddi.
E’ necessario quindi che l’ambiente che la accoglie sia molto caldo, nei toni, nei materiali, oppure sia di stile minimalista.

scala in acciaio e cristallo

La scala realizzata tutta in vetro è la più leggera. Falso, la scala con strutture e gradini in vetro è spesso  scelta per stupire, l’ effetto è certamente di meraviglia per chi visiterà la vostra casa,    E quindi necessario uno studio approfondito, Se non è inserita in un ambiente molto particolare, infatti  se non viene valorizzata con un “contorno” caldo e colorato rischia di non trasmettere le sensazioni che si cercavano, quasi non la si vede…

Scala a sbalzo in vetro

Scala in vetro strutturale

Caso diverso è se si utilizzano strutture in vetro e gradini in legno: con questa soluzione la scala diventa affascinante, i gradini sospesi conferiscono stile, la scala è presente, la vedi e ti stupisce.

scala_a_sbalzo-diamond

Le scale in ferro verniciato sono banaliFalso, le scale realizzate in metallo e legno permettono  una personalizzazione completa: puoi lavorare sull’accostamento dei colori e dei materiali, la scala può fondersi nell’ambiente o spiccare e diventare l’anima della casa, tutta da vivere.

Scegliere la scala significa decidere lo stile della tua casa, non commettere errori.

Scala_ellittica_a_misura-by-Roversi