Voglio affrontare un argomento importante quanto tutti quelli affrontati fino a qui: Il prezzo delle scale interne.

Capita spesso di ricevere domande dirette del genere “quanto costa una scala”?

Vi darò a breve delle risposte, ma prima una premessa.

Può sembrare che si voglia mantenere un segreto o che i costi delle scale a misura  siano così proibitivi da non volerli rivelare, ma la realtà è un’altra.

Le scale hanno sempre configurazioni diverse, misure, altezze che cambiano da un locale ad un altro e  di conseguenza i costi variano, le mie scale non sono realizzate industrialmente con moduli predefiniti, ma ogni  lavoro parte da un progetto esecutivo per ogni  singolo componente che comporrà la vostra scala, capite quindi la difficoltà ad indicare  i prezzi  anche se orientativi, ma proviamo a dare qualche riferimento, almeno potrete capire su che tipo di scale  vi conviene orientarvi.

Prendiamo in considerazione una scala  che superi un dislivello di circa cm 300 quindi consideriamo 14 gradini retti.

I prezzi indicati  non comprendono la posa in opera e l’I.V.A. che variano in base al luogo di destinazione (la posa) e al tipo di intervento che state facendo (casa nuova iva 4% – ristrutturazione iva 10% oppure 22% per interventi in seconda casa o senza agevolazioni comunali) non da ultimo ricordate che le scale rientrano nel decreto delle agevolazioni fiscali con detrazione del 50% della spesa effettuata.

Le scale in metallo verniciato e legno

Una scala a misura modello SIMPLE ha un costo medio di 3.500,00 Euro  (varia dai 2.800 ai 4.200 euro in base al tipo di sviluppo)

 

Le scale a sbalzo sono le più complesse da quantificare con un modello tipo,  molti aspetti influenzano il costo, non solo i materiali utilizzati, ma anche qui cerco di darvi una idea indicativa per il medesimo sviluppo sopra indicato.

Prendiamo inconsiderazione una scala con un gradino non superiore a 80 cm, fissato su parete portante con perni regolabili e ringhiera in vetro stratificato e temperato da 1 lato.

Il costo medio è di € 10.000,00  ( variabile da 8.500 a 13.000 euro in base al tipo di sviluppo e alle condizioni di cantiere)

 

Le scale in acciaio inox

scala in acciaio satinato e legno

Una scala realizzata in acciaio inox satinato grana 240 a pianta rettilinea Tipo LIFE con gradini in legno ha un costo medio di 8.500,00 euro (varia dai 7.000 a 10.000 euro in base allo sviluppo).

scala a giorno in acciaio lucido e vetro

Se si volesse un gradino in vetro stratificato e temperato si deve considerare un aumento di circa 2.500 euro al prezzo già indicato.

La stessa tipologia di scala con sviluppo circolare ha costi più elevati di circa  4.000 euro, ma in questo caso è necessaria una valutazione  dei punti di fissaggio.

Nelle versioni realizzate in acciaio inox è molto importante considerare il tipo di finitura, esistono infatti diversi gradi e metodi di satinatura:

Il prino tipo di satinatura è con cartatura profonda dell’acciaio e viene eseguita con un nastro abrasivo a grana grossa ( il prezzo è il più conveniente)

In base al tipo di nastro che si utilizza dipendono i passaggi da eseguire sul pezzo e quindi il costo finale del lavoro che può variare anche di 2.000 euro  sulla scala completa.

La finitura dell’acciaio lucido a specchio ( lo vedete nell’immagine ) è in assoluto la più onerosa in quanto è completamente eseguita a mano, è un valore aggiunto di grande pregio ed è quantificabile solo studiando lo sviluppo della scala, ma la media è di circa 4.000 euro

 

Come promesso vi ho dato l’idea dei costi di alcuni   modelli tipo, ma vi consiglio di richiedermi un preventivo inviandomi la pianta, le misure e la tipologia di scala scelta se l’avete trovata nel mio catalogo, oppure inviandomi un disegno o le specifiche se la volete realizzata secondo un vostro progetto, potrebbe costare meno di quanto pensate. roversi@roversiscale.it